Passa al contenuto principale

PASSEGGERE INCINTE

Viaggiare in gravidanza - Introduzione

Noi di Turkish Airlines facciamo tutto il possibile affinché le passeggere in gravidanza possano godersi un'esperienza di volo senza alcun problema. Teniamo in grande considerazione le esigenze delle future mamme e consigliamo di leggere attentamente le informazioni di viaggio dettagliate contenute in questa pagina.

Viaggiare in gravidanza

La nostra politica relativa al volo durante la gravidanza dipende sia dallo stato della gestazione che dalle condizioni di salute della persona. In particolare in occasione di lunghi voli, anche le passeggere in buono stato di salute devono ottenere l'approvazione da parte del proprio medico. 

Facciamo affidamento sulle informazioni relative alla fase della gravidanza forniteci dalle passeggere: pertanto, è di fondamentale importanza che esse siano accurate. 

Le passeggere che non sono ancora entrate nella 28esima settimana di gravidanza possono viaggiare senza certificato medico. Le passeggere in dolce attesa di 1 solo bebè tra l'inizio della 28esima e la fine della 35esima settimana possono viaggiare presentando un certificato medico contenente la seguente formula: "Non sussistono motivi particolari che impediscano alla paziente di salire sul volo". È necessario un certificato analogo per le passeggere in attesa di più di 1 bebè tra l'inizio della 28esima e la fine della 31esima settimana di gravidanza. 

Indipendentemente dalla presentazione del certificato medico, non ammettiamo a bordo passeggere in attesa di 1 bebè all'inizio della 36esima settimana di gravidanza o più, né passeggere in attesa di più di 1 bebè all'inizio della 32esima settimana o più.

Viaggiare in gravidanza - Tabella


Fase della gravidanza

1-27 settimane 28-31 settimane 32-35 settimane 36 settimane o più
In attesa di 1 bebè Ammissione al volo Certificato medico obbligatorio Certificato medico obbligatorio Inibizione al volo
In attesa di più di 1 bebè Ammissione al volo Certificato medico obbligatorio Inibizione al volo Inibizione al volo

I nostri consigli per il viaggio durante la gravidanza

  • Si sottoponga a un controllo medico e presti particolare attenzione alle indicazioni relative ai voli di lunga durata.
  • Scelga la classe Business per i voli transatlantici. Avrà la possibilità di muovere maggiormente le gambe grazie allo spazio extra a disposizione, eliminando il rischio di problemi circolatori.
  • Viaggi con un accompagnatore e si assicuri che questi disponga dei dati per contattare il suo medico.
  • Durante il volo, beva molta acqua ed eviti bevande disidratanti come il tè e il caffè.
  • Cammini con regolarità all'interno dell'aeroplano per stimolare la circolazione, specialmente sui voli a lunga percorrenza.
  • Si ricordi di scegliere posti adiacenti al corridoio quando effettua il check-in: in questo modo, sarà più semplice recarsi alla toilette.
  • Porti sempre con sé tutti i certificati medici di cui dispone. Se viaggia all'estero, si assicuri che siano in inglese. Prima della partenza, annoti i dati di contatto della struttura sanitaria più vicina alla località della sua permanenza.
  • Per ridurre gli effetti del jet lag, eviti di fare uso di sonniferi.
Le passeggere incinte tenute a presentare certificato medico ai fini del volo devono assicurarsi che il certificato sia scritto in turco o in inglese, e sia in data non precedente ai 7 giorni prima del viaggio. Il certificato deve essere redatto su carta intestata del medico o della struttura sanitaria competente, e deve riportare nome e cognome, numero di diploma e firma del medico, oltre alla data di emissione.