Passa al contenuto principale

Alla scoperta di Mombasa


Edificata da mercanti arabi nell’XIsecolo, Mombasa è stata governata dagli inglesi e fa parte dell’arcipelago di Zanzibar. Nel 1963, Mombasa è entrata a far parte del Kenya. La città è collegata alla terra ferma da ponti e traghetti. Mombasa è famosa per le sue barriere coralline e per le splendide spiagge, circondate da palme. È anche un luogo perfetto per le immersioni.

Mombasa è famosa per:


Natura e animali Nuoto Immersioni Spiagge

Informazioni rapide

CITTÀ VICINE
Malindi (117 km)
Shimoni (81 km)
Samburu (63 km)
UNITÀ MONETARIA
Kenyan Shilling (KES)

PREFISSO TELEFONICO
+254

ALIMENTAZIONE
G

FUSO ORARIO
GMT +3

PREZZO MEDIO DI UN CAFFÈ
€1.90

PREZZO MEDIO DI UN PASTO
€51.74

Informazioni sull'aeroporto di Mombasa

Scarichi la guida all'aeroporto in formato PDF

SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICI:

Il centro di Mombasa dista 18 km dall’aeroporto e non sono presenti servizi di trasporto pubblici. Potete organizzare il trasporto direttamente con l’hotel in cui alloggerete.

Tempo medio dall'aeroporto: N/D

Distanza dall'aeroporto: N/D

TAXI:

Raggiungere il centro città dall’aeroporto in taxi costa circa 2.000 scellini kenioti. Potete anche prendere un taxi per raggiungere i resort esterni alla città, con un costo di 7.000 scellini kenioti per Diani e 8.000 per Malindi e Watamu.

Prezzo medio del taxi: 2.000 scellini kenioti

NOLEGGIO AUTO:

Usando il servizio di prenotazione gratuita di autonoleggio offerto da Avis e Budget ai passeggeri di Turkish Airlines, è possibile usufruire di sconti speciali. Approfittate dell'opportunità di accumulare miglia e della possibilità di cancellazione e rimborso gratuiti.

Costo medio dell'autonoleggio: N/A


mostra opzioni per l'auto