Passa al contenuto principale

VISTI E ALTRA DOCUMENTAZIONE

Turkish Airlines si adopera affinché il suo viaggio non venga rovinato da spiacevoli imprevisti. In questa pagina può trovare informazioni sui visti richiesti dalle varie destinazioni e sui documenti necessari per non avere brutte sorprese durante il viaggio.

Viaggi nazionali

Per i viaggi nazionali sono validi i seguenti documenti di identità:
  • Carta d'identità nazionale
  • Passaporto valido
  • Patente di guida
  • Atto di matrimonio
È possibile effettuare il check-in con qualsiasi di questi documenti.

Passaporto

È necessario disporre di un passaporto per viaggiare all'estero. Se richiede il passaporto per la prima volta o deve rinnovarlo, si ricordi che la procedura può richiedere diversi giorni.

Visti e altra documentazione

A seconda dei paesi, i requisiti per i visti possono variare nel tempo. Pertanto, quando pianifica il suo viaggio, le suggeriamo di verificare le direttive del paese nel quale si intende recare.

Le consigliamo di avanzare la domanda per il visto almeno 1 mese prima del viaggio, poiché la procedura può richiedere svariati giorni e varia da paese a paese.

Dati APIS

Alcuni paesi richiedono informazioni personali conosciute come Advanced Passenger Information (API) o Advanced Passenger Information System (APIS) da tutti i visitatori. Tali dati devono essere raccolti dalla compagnia aerea prima dell'imbarco del passeggero sul volo.

Generalmente, queste informazioni vengono richieste nell'ambito della procedura di prenotazione, in modo da non causare ritardi al banco del check-in e da permettere ai passeggeri di utilizzare altre opzioni di check-in "fai da te".

Dati necessari per APIS:

  • Nome e cognome (esattamente come indicati nel passaporto)
  • Data di nascita
  • Sesso
  • Nazionalità
  • Numero di passaporto
  • Data di scadenza del passaporto
  • Paese di emissione del passaporto
  • Paese di residenza
Dati supplementari richiesti per i voli da/verso gli Stati Uniti:
  • Indirizzo del primo pernottamento
  • Numero di Green Card (se pertinente)
  • Redress Control Number (se pertinente)

Chi può accedere ai dati APIS?

I dati APIS da lei forniti vengono inoltrati unicamente alle autorità competenti del paese in questione, e non vengono rivelati a nessun altro individuo od organizzazione.

Come si forniscono i dati APIS?

Può inserire i dati APIS relativi ai biglietti acquistati mediante la scheda di gestione delle prenotazioni disponibile sul nostro sito Web.

Secondo le nuove normative, i bambini non possono più viaggiare solamente con la registrazione sul passaporto del genitore, bensì devono avere un passaporto proprio, ed è necessario ottenere un visto anche per loro.

Avvisi importanti

  • Controlli il suo passaporto per assicurarsi che non sia in alcun modo danneggiato. Verifichi che non si sia staccata nessuna pagina dalla copertina del passaporto, né parzialmente né completamente, e che la plastificazione della foto non sia sollevata o parzialmente rimossa. 
  • Per i viaggi internazionali, si assicuri che il passaporto disponga di una pagina vuota per i timbri di ingresso e di uscita. 
  • I dati devono corrispondere su tutti i documenti di viaggio (passaporto, carta d'identità e biglietto). Nel caso in cui si sia effettuato un cambio di nome, dovuto ad esempio a un matrimonio o un divorzio, è necessario presentare a un funzionario, durante il viaggio, un documento ufficiale (certificato di matrimonio o di divorzio) inerente al rinnovo o alla modifica del passaporto. 
  • Se il suo visto attuale è legato al vecchio passaporto (scaduto, pagina vuota, vecchio tipo di passaporto e così via), deve contattare il consolato del Paese verso cui viaggerà. 
  • Poiché il periodo di validità del passaporto varia in base al Paese di destinazione, si assicuri che sia valido e non danneggiato (strappato, graffiato, rigato e così via). Il passeggero deve apporre tutte le firme. 
  • Per i viaggi di transito senza visto passando per la Germania, i cittadini turchi devono possedere un visto o un permesso di soggiorno per un Paese come Bulgaria, Canada, Croazia, Cipro, Irlanda, Giappone, Romania, Regno Unito, Stati Uniti o Unione europea. Negli aeroporti di Francoforte e Monaco, la durata dell'uso della hall durante il transito è di massimo 24 ore. Negli aeroporti di Amburgo, Berlino e Düsseldorf, la durata dell'uso della hall durante il transito è limitata. 
  • In caso di visto israeliano o timbro di ingresso e di uscita sul passaporto, anche in corso di validità, l'accesso in alcuni Paesi arabi potrebbe non essere concesso. 
  • Il passaporto non è obbligatorio quando si viaggia verso Ucraina e Moldavia. È sufficiente avere a portata di mano il solo documento d'identità con chip di nuovo tipo. I nostri passeggeri di età inferiore a 18 anni possono entrare in questo Paese con i loro documenti d'identità con chip di nuovo tipo. Documenti di viaggio aggiuntivi (lettera di autorizzazione) possono essere richiesti quando si viaggia con un bambino, la madre, il padre o altri. 
  • Non è necessario il passaporto se si viaggia verso la Georgia o la Repubblica turca di Cipro del Nord. È sufficiente portare con sé il documento d'identità turco. I passeggeri di età inferiore a 18 anni possono entrare in questi Paesi con la loro carta d'identità. A partire dal 1° settembre 2019, i cittadini turchi in visita in Georgia dovranno essere in possesso della nuova carta d'identità con chip. Non sarà possibile entrare in Georgia con la vecchia carta d'identità.